Visualizzazioni totali

giovedì 17 agosto 2017

Tirocini presso la Corte di Giustizia, scadenza 30 settembre 2017.



La Corte di Giustizia ogni anno mette a disposizione un limitato numero di tirocini retribuiti della durata massima di cinque mesi. I tirocini si svolgono generalmente presso la Direzione Ricerca e Documentazione, il Servizio Stampa e Informazione, la Direzione Generale Traduzione e Interpretariato. I tirocinanti devono rispondere ai seguenti requisiti:
·         Essere cittadini di uno Stato membro dell'UE;
·         Essere in possesso di un diploma di laurea in Giurisprudenza o in Scienze Politiche (Giurisprudenza è preferibile), o, per tirocini alla Direzione Interpretazione, un diploma d'interprete di conferenza,  se necessario accompagnato da un diploma post-laurea o da una esperienza professionale equivalente;
·         Avere una perfetta conoscenza di una delle lingue ufficiali dell'UE e una buona conoscenza di una seconda. Si raccomanda una buona conoscenza del francese.
I tirocini presso l'interpretazione, della durata da dieci a dodici settimane, si rivolgono principalmente a giovani diplomati in interpretazione di conferenza la cui combinazione di lingue presenta un interesse per la Direzione dell'interpretazione. L'obiettivo è quello di permettere ai giovani interpreti di essere seguiti nel loro perfezionamento in interpretazione, in particolare giuridica, che comporta la preparazione dei fascicoli, un lavoro di ricerca terminologica ed esercitazioni pratiche in «cabina muta». Le scadenze per la presentazione delle domande sono:
·         30 settembre per tirocini dal 1° marzo al 31 luglio;
·         30 aprile per tirocini dal 1° ottobre al 28 febbraio.
Per ulteriori informazioni: http://curia.europa.eu/jcms/jcms/Jo2_7008/traineeships - (352)43031.

venerdì 11 agosto 2017

Concorso video-fotografico #MyWeek #BeActive Challenge, scadenza 23 settembre 2017.



Nel quadro della Settimana Europea dello Sport, che si svolgerà dal 23 al 30 settembre 2017 in tutta Europa, la Commissione Europea ha lanciato il concorso video-fotografico #BeActive Challenge. Per poter partecipare, i candidati devono:
·         Firmare ed accettare la sfida "Challenge";
·         Impegnarsi in attività sportive o fisiche;
·         Scattare una foto o girare un video di sé stessi mentre svolgono le attività;
·         Postare almeno una foto o un video, aggiungendo l'hashtag #BeActive su Facebook, Instagram, Vine, Youtube o Twitter;
·         Invitare gli amici a partecipare.
Si avrà l'opportunità di vincere bellissimi premi legati allo sport e il fitness. Scadenza: 23 settembre 2017. Per ulteriori informazioni: https://ec.europa.eu/sport/week/take-part_it - 0680368243 - 0080067891011 - europedirectlazio@lazioinnova.it - www.lazioinnova.it/home/retieservizi/europa

giovedì 10 agosto 2017

Concorso fotografico Instagram del Parlamento Europeo. Scadenza: 31 agosto 2017.



Per festeggiare la fine delle tariffe roaming, il Parlamento Europeo ha lanciato un concorso fotografico su Instagram. Il concorso “#ByeByeRoaming” invita tutti gli utenti del social network Instagram a condividere le foto della loro estate in Europa, mostrando i posti più belli, i momenti più divertenti e le cose più sorprendenti che incontrano. Possono partecipare tutti coloro che hanno almeno 18 anni, vivono in uno dei paesi dell’Unione Europea e possiedono i diritti delle fotografie. Per partecipare è necessario, nel momento in cui si carica la foto su Instagram, usare l’hashtag #ByeByeRoaming e taggare l’account @europeanparliament. Il Parlamento europeo condividerà gli scatti migliori per tutta l’estate e inviterà tre vincitori a Strasburgo, il 15 novembre in occasione del premio cinematografico LUX Film Prize. Gli scatti migliori saranno anche in mostra al Parlamentarium, il centro visitatori del Parlamento europeo, uno dei musei più visitati di Brusselle. Scadenza: 31 agosto 2017. Info - http://bit.ly/ciaociaoroaming - +3222833000  - federico.degirolamo@ep.europa.eu

mercoledì 9 agosto 2017

Concorso fotografico “Europe in my region” 2017, scadenza 27 agosto.



Lanciato dalla Direzione Generale per le Politiche Regionali della Commissione Europea, il concorso intende sottolineare il lavoro che i progetti in Europa stanno svolgendo con l’aiuto dei finanziamenti UE, ed approfondire il significato di questi progetti per le comunità locali. I residenti UE o residenti in un paese di pre-accesso (Albania, Bosnia e Erzegovina, ex Repubblica Yugoslava di Macedonia, Kosovo, Montenegro, Serbia e Turchia) dai 18 anni in su, sono invitati a partecipare caricando tre foto di un progetto finanziato dall’Unione Europea. Le foto devono mostrare una targa o tabellone con la bandiera UE a dimostrazione che il progetto è stato realmente finanziato dall’Unione Europea. Il voto del pubblico rimarrà aperto dal 1° al 10 settembre 2017. Le 100 voto che riceveranno più voti entreranno in una rosa di candidati che saranno selezionati da una giuria. I tre vincitori riceveranno un voucher per la partecipazione ad un workshop a Brusselle e un viaggio per due di due notti sempre a Brusselle tra il 9 e il 12 ottobre 2017. I vincitori devono essere disponibili a partecipare all’evento “European week of regions and cities” e alla cerimonia di premiazione il 10 ottobre 2017. Scadenza: 27 agosto 2017. Info - http://bit.ly/Europeinmyregion - comm-social-media-team@ec.europa.eu  

Concorso fotografico dell'Agenzia Europea per l'Ambiente 2017, scadenza 15 agosto.



L'Agenzia Europea per l'Ambiente (EEA) ha lanciato il concorso fotografico "NATURE@work " invitando i cittadini dei paesi membri EEA e i paesi cooperanti dei Balcani Occidentali a condividere cosa significa per loro l'ambiente urbano in cui vivono. I partecipanti, dai 18 anni, possono scegliere di dipingere una città europea di loro scelta per raccontare una storia positiva o negativa attraverso le loro fotografie, in una delle seguenti tre categorie:
·         NATURE provides;
·         NATURE protects;
·         NATURE inspires.
I vincitori riceveranno un premio in denaro di 1000 euro in ciascuna categoria e 500 euro per il premio Public Choice e il Youth Prize. Il Youth Prize sarà assegnato ad un'opera vincente, selezionata tra quelle presentate da giovani tra i 18 ei 24 anni per una delle categorie previste.  Tutti i finalisti verranno ammessi al Public Choice Award e potranno essere inclusi in futuri materiali digitali e cartacei dellEEA e i suoi partner europei. Scadenza: 15 agosto 2017. Per ulteriori informazioni: https://www.eea.europa.eu/about-us/competitions/NATURE_at_work - +4533367100.